WORKSHOP Massimiliano Civica. Il mestiere della recitazione

Il Funaro presenta al costo simbolico di € 100 (sotto maggiori dettagli) la possibilità di confrontarsi per 18 giorni sul «Mestiere della recitazione», con Massimiliano Civica, regista e intellettuale fra i più stimati della scena nazionale. Civica, sempre in Toscana ha segnato una tappa importante del suo lavoro presentando a Firenze, nel 2014, «Alcesti», memorabile successo di critica e pubblico, per cui ha appena vinto il Premio Ubu 2015 come migliore regia. Progetto Realizzato con i fondi art. 7 L. 93/92 NUOVOIMAIE “C’è confusione intorno all’arte dell’attore. Sembra che tutto si riduca a due concetti tanto diffusi quanto generici: “sensibilità” ed “energia”. Non c’è niente di male nel dire che un attore debba avere sensibilità ed energia, ma questo non aiuta a circoscrivere il suo campo d’azione ed ad individuare gli strumenti specifici del suo lavoro: anche il musicista, il danzatore o il pittore debbono possedere sensibilità ed energia. Tutto ciò genera in molti attori la sensazione frustrante di procedere alla cieca, senza avere una “bussola” su cui orientare tecnicamente il proprio lavoro. Attraverso improvvisazioni, esercizi e giochi, i partecipanti prenderanno coscienza del proprio personale e unico strumento e del modo in cui questo giustifica, incarna e fa “accadere” l’evento della recitazione. L’attore è sia strumento che strumentista, è insieme il creatore e il materiale stesso della propria creazione. Ogni vero attore è per forza di cose anche un autore. Il laboratorio non fornirà tecniche, trucchi o stili di recitazioni prefissati, ma intende portare gli allievi a confrontarsi con le questioni fondamentali della recitazione, in modo che ognuno sia in grado di produrre le proprie personali risposte. “ Massimiliano Civica ————— Modalità di svolgimento del corso Luogo: Centro Culturale Il Funaro Via del Funaro 16 – Pistoia Periodo: dal 1 al 18 aprile 2016 N° partecipanti: massimo 16 N° uditori: non ammessi Modalità di selezione artisti interpreti esecutori partecipanti Sulla base di curriculum inviato a info@ilfunaro.org all’att.ne di Veronica Caggia entro 20.02.2016 I curricula saranno selezionati dal docente Massimiliano Civica. AVRANNO LA PRECEDENZA le candidature di persone indigenti e ragazze madri Allegare al curriculum 2 foto Servizi offerti per l’intera durata del corso: ore di formazione 122 accesso alla consultazione e al prestito nella biblioteca teatrale del Funaro colazione, pranzo e cena nella caffetteria del Funaro alloggio nelle camere multiple della residenza del Funaro (camere da 4/6 letti) tutoraggio dei partecipanti a cura della segreteria del Funaro tesseramento associativo con copertura assicurativa per le attività svolte in sede materiali didattici e segreteria Oggetto del corso: focus sugli strumenti fondamentali dell’arte dell’attore il proprio corpo la propria voce lo spazio fisico in cui si agisce capacità «schizofrenica» di guardarsi da fuori per sorvegliare l’efficacia e la coerenza del proprio racconto scenico Rimuovere o aggiornare evento Fievent.com | Contatto | Privacy | Terms