Naples Open Word – AperiLive

? DOVE Casa Tolentino Gradini San Nicola da Tolentino,12. 80135 ⏰ ORARIO e PREZZO Open 18:45 – Start ore 20:30 Ticket 12€ (posto unico) comprensivo di visita al monastero – aperitivo al tramonto – live concert del «N.O.W. Project» con Marco Gesualdi, Simona Boo e Maurizio Capone. Biglietti acquistabili contattando l’organizzazione Nu’Tracks nel rispetto delle normative vigenti:

email | + 39 329 275 26 20

? POSTI LIMITATI L’evento si svolgerà in totale sicurezza, nel rispetto del distanziamento sociale e in luogo aperto ❌TIMELINE EVENTO❌ 18.45 open 19.00 aperitivo in terrazza panoramica + visita monastero 19.30 aperitivo in terrazza panoramica + visita monastero 20.30 start live concert del «N.O.W. Project» Per motivi di sicurezza vi chiediamo di rispettare gli orari indicati. Il live inizierà alle ore 20.30. Vi chiediamo di arrivare alla struttura muniti di mascherina. _ _ _ _ _ _ _ NOW (Naples Open World) è il nuovo album di Marco Gesualdi, musicista e autore nato a Napoli, città dove è cresciuto umanamente e professionalmente, calcando i palchi con Denovo e Avion Travel e partecipando direttamente al rinascimento sonoro napoletano negli Ottanta, la cosiddetta vesuwave. Un viaggio nella musica interplanetaria, che con un incontro di sonorità diverse e testi poetici, regala emozioni, immagini, svariati colori e belle sensazioni. Una menzione a parte per il singolo di lancio dell’album: Je suis la Mer, brano in francese, con la voce di Simona Boo è la storia di un viaggio che parte dal Nord Africa e arriva a Parigi, o a Castelvolturno, un’immigrazione che attraversa il mare ed è attraversata dalla speranza. Una canzone delicata, una narrazione sociale e politica intima, con un ritmo che culla, quasi uscisse da un carrillon. Con un ritmo brioso che fa sentire la tradizione del bel sound napoletano associato ad un testo interessante su tematica sociale si presenta Cit Cit arricchito dalla presenza della vocie di Maurizio Capone, coautore che ne determina il ritmo. Marco Gesualdi – Simona Boo – Maurizio Capone� #Naples #Open #World